Chi siamo

Mi chiamo Jane Sutherland, vivo in Italia da oltre trent’anni e da otto dirigo la fattoria didattica Strawberry Fields. Per molti anni ho lavorato nel settore scolastico sia come docente madrelingua che come insegnante. Queste importanti esperienze mi hanno spinto a creare un luogo in cui offrire la possibilità di imparare l’inglese attraverso attività ludiche e creative svolte in un ambiente naturale, fra bosco e fattoria.

Ogni anno oltre 1500 bambini e ragazzi vengono in visita qui a Strawberry Fields e grazie a questa affluenza i nostri metodi si sono affinati fino a raggiungere il modello che proponiamo oggi. Il nostro programma giornaliero prevede l’insegnamento della lingua per mezzo di attività che sollecitano la motivazione all’apprendimento, come ad esempio la caccia al tesoro nel bosco, il bingo, l’erbario. Ci distinguiamo anche per il tentativo di connettere le nostre attività al contesto in cui vengono svolte, offrendo spunti per un percorso CLIL con scienze ed educazione ambientale.

Le attività didattiche si alternano ai momenti di gioco libero perché’ siamo convinte che questo sia un elemento importante e sinergico con l’apprendimento. I momenti di svago mangiando il pranzo al sacco nella tenda Sioux oppure sotto il castagno, i giochi spontanei nel prato, il contatto diretto ma rispettoso con gli animali della fattoria resteranno ricordi indelebili della giornata trascorsa a Strawberry Fields. In questi otto anni abbiamo avuto tante gratificazioni e il fatto che alcune scuole abbiano scelto di tornare da noi ogni anno ci incoraggia a continuare su questa strada.